Isee: assegno unico escluso dal calcolo del reddito. Famiglie priorità del governo

“Ottima la decisione del governo di escludere l’assegno unico per i figli dal calcolo Isee. La misura altrimenti sarebbe stata quasi azzerata dalla crescita dell’indicatore economico, privando molte famiglie di altre agevolazioni importanti, come il bonus psicologo. Il governo Meloni dimostra ancora una volta quanto le famiglie con bambini e i nuclei maggiormente in difficoltà siano al centro della nostra politica. Quanto ricevuto per l’assegno unico nel 2022 sarà così sottratto dal valore dell’Isee. Ma l’attenzione a questo tema non si ferma qui: è in corso infatti uno studio per modificare i punti critici del calcolo dell’Isee. L’obiettivo è sempre quello di sostenere le famiglie, ascoltando prima di tutto, come in questo caso, le loro esigenze”.

Lo dichiara in una nota il senatore di Fratelli d’Italia Nicola Calandrini, presidente della 5a Commissione Bilancio.

Condividi l'articolo!
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on print