Lamorgese, Meloni: “non interviene perchè pericoloso? Ma che sicurezza garantisce?”

“Dopo lo scandaloso caso del rave party di ferragosto, la Lamorgese conferma la sua linea di condotta: se si accorge del reato, te lo fa portare a termine. Un Ministro dell’Interno che non interviene perché “sarebbe stato pericoloso”, quale sicurezza dovrebbe garantire ai cittadini?

La gestione dell’ordine pubblico durante l’assalto alla Cgil è l’ennesima dimostrazione della sua inadeguatezza: non puoi garantire sicurezza? Non puoi fare il Ministro dell’Interno.” Lo scrive sui social la leader FDI, Giorgia Meloni.

Condividi l'articolo!
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on print