Caro vita insostenibile: prezzi alle stelle con aumento di 900 di spesa in più a famiglia

Sono importanti le conseguenze sulle famiglie italiane determinate da inflazione e guerra tra Russia e Ucraina. I dati Codacons rivelano un aumento fino a 900 euro di spesa in più.

Alle stelle dunque i prezzi dei prodotti alimentari ma anche dei trasporti e del settore turistico.

I dati Istat elaborati da Codacons registrano che a parità di consumi, gli italiani subiscono nel corso dell’anno un aggravio di spesa pari a complessivi 53,5 miliardi di euro per l’acquisto di beni e servizi rispetto al 2021, a causa proprio dell’aumento di prezzi e tariffe. Solo per la spesa alimentare, la cui inflazione acquisita è pari al +7,5% nel 2022, le famiglie spendono quasi 10,9 miliardi di euro in più.

I rincari arrivano a 564 euro all’anno in media a famiglia. Una coppia con due figli si trova a dover far fronte a 769 euro di spesa in più, gli aumenti per le coppie con un solo figlio si assestano a 694 euro, mentre la batosta per i nuclei familiari con tre o più figli arriva a 919 euro.

Ecco il salasso con conseguenze nefaste sulle famiglie italiane che restano purtroppo indifese di fronte a incrementi di listini che si ripercuotono su settori indispensabili come trasporti e alimentari.

Condividi l'articolo!
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on print