1000 pagine di te e di me

Un decreto legge dovrebbe essere, in teoria, di facile lettura, abbastanza immediato, invece ci troviamo davanti ad un max libro composto da 1000 pagine, lo sottolinea il senatore Urso di Fratelli d’Italia, un decreto legge che dovrebbe essere immediatamente applicabile è fatto da 1000 pagine, 266 articoli e 1051 commi. Ebbene,  il paradosso legislativo, politico, istituzionale, è bene altro: UDITE, UDITE, mentre qui si dovrebbe leggere,  esaminare senza il parere delle Commissioni, discutere, emendare e modificare in poche ore  cotanto decreto, è in corso di approvazione, salvo intese,  il decreto sulla semplificazione, ma di che cosa stiamo parlando? Si perpetua e si lavora con il favore delle tenebre, così come questa stanotte, è stata approvata una decisione sembra storica che riguarda la rete infrastrutturale del Paese delle autostrade, ma questa è un’altra storia

NSC

Condividi l'articolo!
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on print