La von der Leyen senza sedia da Erdogan, Meloni: “Ennesimo affronto alle donne”

“Da anni denunciamo la deriva islamista della Turchia di Erdogan che riduce sempre più i diritti delle donne. Fratelli d’Italia si batte per questo, per non consentire l’ingresso della Turchia nell’Unione europea. Posizione spesso criticata dai soliti salotti buoni e dall’intellighenzia nostrana che ci hanno accusato di ogni nefandezza.

Oggi, a seguito dell’inaccettabile smacco nei confronti della von der Leyen, umiliata come donna e come Presidente della Commissione europea, finalmente la sinistra italiana apre gli occhi su Erdogan. Che dire… alla buon’ora!”

Lo scrive su facebook la leader di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni.

Condividi l'articolo!
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on print