Fratelli d’Italia: impegno in Commissione contro mafia nigeriana

“Fratelli d’Italia aveva ragione a denunciare la pericolosità e i rischi dal proliferare della mafia nigeriana in Italia. Da tempo abbiamo lanciato questo allarme nella più totale solitudine e addirittura essendo tacciati di razzismo della sinistra. Invece, adesso il procuratore nazionale antimafia e antiterrorismo Federico Cafiero De Raho ha confermato le nostre denunce. Mi attiverò in Commissione Antimafia affinchè il forte e autorevole richiamo del procuratore De Raho non rimanga inascoltato, così che lo Stato faccia sentire forte la sua presenza sul territorio”.

Lo dichiara il senatore di Fratelli d’Italia, Antonio Iannone, capogruppo in Commissione Antimafia.

Condividi l'articolo!
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp
Share on email
Share on print